rss feed RSS | newsletter Iscriviti alla newsletter | pubblicità pubblicità | contatti contatta la redazione 
  Fanoinforma il giornale di Fano Pesaro e Urbino venerdì 25 aprile 2014 | 12 ° fano fano
TUTTE | Fano | Pesaro | Urbino | Valle del Cesano | Valle del Metauro
HOME| Associazioni | Auguri | aziende | Cronache | Cultura | Eventi | GUSTO | Il piatto... è servito | Politica | Sport | Studenti

Cronache

Maltrattamento animali: sequestrato lo “Stallo” di Candelara

Un canile abusivo con insopportabili condizioni di vita per gli animali

Lo

06/06/12 15:47 Candelara (PU) - È stato sottoposto a sequestro preventivo il cosiddetto “Stallo”, un canile abusivo ubicato in loc. Candelara di Pesaro all’interno del quale erano ricoverati circa 50 animali costretti a condizioni di vita insopportabili.

Il sequestro è stato disposto dalla competente Autorità Giudiziaria per maltrattamento animali ai sensi dell’art. 544 ter del Codice Penale secondo il quale “chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da 3 mesi a 1 anno o con la multa da 3.000 a 15.000 euro”.

Le operazioni di sequestro sono state avviate nella prima mattinata e sono state condotte dal Corpo Forestale dello Stato di Pesaro tramite il NIPAF (Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale) unitamente a personale forestale del medesimo Comando Provinciale, dei Comandi Stazione di Pesaro e Pergola e al personale della Sezione di PG - CFS. Alle operazioni ha partecipato altresì il Servizio Veterinario della competente ASUR.

Redazione Fanoinforma.it


commentiNumero commenti (0) Bookmark and Share stampaPDF segnalasegnala



Commenti su Fanoinforma.it
Inserisci il tuo commento

Nome e Cognome:   
Il tuo indirizzo IP verrà registrato - I commenti sono soggetti ad approvazione da parte della redazione



Prossimi articoli













Copyright 2012-2013 © - ANTEPRIMA WEB SRL P.I. 02404490415 |
Registrazione n. 539 del 22/09/2006 presso il Tribunale di Pesaro