A Cartoceto una serata da vivere tra musica, gusto e tradizione

2 Luglio 2018 // di // Comments

Cartoceto (PU) – Arriva la nuova edizione di “Cartoceto con gusto e tradizione”. L’evento, patrocinato dal Comune e organizzato dalla Pro Loco Cartoceto, si svolgerà sabato 7 luglio nel cuore del centro storico. Obiettivo della festa è quello di far conoscere ed apprezzare le bellezze paesaggistiche della terra di Cartoceto e la sua tradizione gastronomica attraverso un celebre piatto della cucina marchigiana: i vincisgrassi, speciale tipologia di lasagne cotte al forno con un gustoso ragù speziato.

Un nuovo format della storica Sagra dei Vincisgrassi, manifestazione che può vantare oltre mezzo secolo di vita e che ha sempre richiamato visitatori anche dalle regioni limitrofe, proponendosi quale veicolo promozionale per il meraviglioso castello che la ospita, immerso nei colli olivati della bassa valle del Metauro.

Con la partecipazione e l’impegno di tutti i volontari della Pro Loco Cartoceto, si cerca di offrire come sempre un evento di alta qualità sia per l’aspetto gastronomico che per quello turistico-culturale, attraverso l’organizzazione di passeggiate naturalistiche, visite guidate al centro storico e mostre fotografiche.

 

PROGRAMMA

ORE 16: PASSEGGIATA CARTOCETO-RIPALTA

Dal castello di Cartoceto al castello di Ripalta, andata e ritorno, percorrendo antiche vie e dolci colline. Già dal pomeriggio si potranno gustare alcuni dei panorami più belli del territorio metaurense, dai colli olivati di Cartoceto al Mare Adriatico. E’ questa l’opportunità offerta dalla “Passeggiata tra Cartoceto e Ripalta”, un percorso campestre di circa 2 km da vivere immersi nel verde della campagna cartocetana.

Il ritrovo è previsto alle ore 16.00 in Piazzale Marconi, di fronte al Teatro del Trionfo. Usciti dal castello, ci si incamminerà verso il borgo di Ripalta, dove sarà possibile visitare la Chiesa dei Santi Biagio e Cesareo e la statua lignea della Madonna di Campofiorito che in essa si conserva, risalente al XIII secolo. Dopo un rinfresco offerto dall’associazione “Ripalta e i suoi amici”, inizierà il rientro verso Cartoceto.

DALLE ORE 18 IN AVANTI: CUCINA TIPICA, MUSICA, DANZE ED ALLEGRIA

Dalle ore 18 apertura degli stand gastronomici in Piazza Garibaldi, con un meno nel quale saranno protagonisti principali i celebri vincisgrassi. La Pro Loco invita dunque a fermarsi a cena e poi a ballare con la musica popolare dell’Orchestra Marina Damiani. Nel corso della serata sono previste inoltre le esibizioni della scuola di ballo Dream Dance Marche, uno spettacolo di barzellette curato dal comico Bicio nonché uno speciale duetto canoro che vedrà sul palco, assieme a Marina Damiani, la giovanissima cantante lucreziana Gloria Vampa, vincitrice del Malta International Singer’s Festival.

IL CERVELLONE

Quest’anno a Cartoceto non mancheranno altre occasioni per divertirsi insieme: dalle ore 21.30, in Piazzale Marconi – di fronte al Teatro – si svolgerà il quiz a squadre “Il Cervellone Marche”, a cura di Planet Multimedia. Un quizzone interattivo aperto a tutti, con pulsantiere wireless ed una serie di domande di cultura generale con punteggi assegnati in base alla velocità delle risposte, accompagnate da una serie di giochi divertentissimi. La Pro Loco metterà in palio dei premi per le prime tre squadre classificate.

VISITE AL TEATRO E MOSTRE FOTOGRAFICHE

Durante la manifestazione sarà possibile visitare il suggestivo Teatro del Trionfo e due mostre fotografiche installate negli storici e caratteristici ambienti del castello medievale di Cartoceto. La prima mostra fotografica, “In viaggio nel tempo”, allestita in un grottino di Via Marcolini, offrirà ai visitatori una collezione di rarissimi scatti storici del paese e dei suoi abitanti risalenti alla prima metà del XX secolo. La seconda mostra, “Strade di Cartoceto”, sita presso il Teatro del Trionfo, è un’installazione permanente che raccoglie una serie di istantanee realizzate in terra cartocetana dal celebre fotografo di fama internazionale Mario Dondero.

Per rimanere sempre aggiornati su questo evento ed altre iniziative promosse dalla Pro Loco Cartoceto, si consiglia di seguire la pagina Facebook dell’associazione (Pro Loco Cartoceto) ed il sito internet.