A Fano, ristoratore e cliente sono sempre più vicini grazie a “My Signature” il burger come vuoi tu

7 Novembre 2016 // di // Comments

Fano (PU)  – Soddisfare le esigenze della clientela nel mondo della ristorazione è sempre più difficile, specialmente se si vuol rispettare un regime alimentare sano. E’ proprio in questo contesto che si inserisce “My Signature”, i burger personalizzati che McDonald’s ha introdotto nel suo già vastissimo menù.

Fano è una delle poche città italiane (se ne contano circa una decina) in cui da qualche giorno è partito questo nuovo servizio che a breve sarà attivo in tutti i negozi della famosa catena. “Il cliente – spiega Massimiliano Lucarelli, licenziatario del ristorante di Viale Piceno a Fano – ha la possibilità di modificare a proprio piacimento tre dei panini presenti nel nostro menù. Il procedimento è molto semplice: basta recarsi al Kiosk, le torrette per le ordinazioni on line, e seguire la procedura guidata”.

Un piccolo gesto dunque, che permette al consumatore finale di togliere dai panini  “Classic”, ”Homestyle” e “Chicken” quegli ingredienti indesiderati e aggiungere, ad esempio, scamorza, nachos, salsa guacamole, parmigiano reggiano DOP e bacon, il tutto vedendo sullo schermo in tempo reale il prezzo finale del prodotto.

“E’ un modo – conclude Lucarelli – per dimostrare la nostra vicinanza al cliente che entrando qui dentro, benché McDonald’s sia una catena internazionale, deve sentirsi come a casa”. E la vicinanza con la città, da oggi, è tangibile anche attraverso l’iniziativa “Caffèdì”: tutti i primi lunedì del mese, infatti, chi si reca al McDonald’s di Viale Piceno avrà il caffè in omaggio.