Nicola Barbieri

A Mondolfo manca l’acqua potabile e la minoranza critica il Comune

9 Luglio 2015 // di // Comments

Mondolfo (PU) – Da alcuni giorni Mondolfo è senza acqua potabile e secondo la minoranza il Comune non avrebbe reagito nei tempi utili per informare la cittadinanza ed attrezzarsi di conseguenza.

Il Capogruppo in Consiglio comunale Nicola Barbieri: “Abbiamo presentato un’interpellanza urgente per chiedere al sindaco e agli assessori di riferire su tutta la vicenda. È una settimana che a Mondolfo centro l’acqua non è potabile e ancora la giunta non ha dato spiegazioni a riguardo. Chiediamo maggiore attenzione e informazione da parte del sindaco e degli assessori”.

Sulla questione interviene anche il consigliere comunale Massimo Papolini: “Oltre al problema, che ovviamente ci preoccupa, vista l’importanza che riveste una buona qualità dell’acqua pubblica, siamo preoccupati per il modo utilizzato da Cavallo (massima autorità locale in materia sanitaria) per gestire l’emergenza. Un comportamento superficiale e disattento che ha messo a rischio la salute e rischia di minare la fiducia dei cittadini verso il consumo della cosiddetta ‘acqua del sindaco’”.