Adotta un autore: la Gandiglio accoglie il milanese Francesco D’Adamo

23 Ottobre 2017 // di // Comments

Fano (PU) – Lo scrittore milanese Francesco D’Adamo, 68 anni, è stato adottato dalla scuola media Gandiglio. Lo incontreranno gli studenti delle classi seconde e terze durante la mattinata di domani, 24 ottobre, nella sede in piazzetta Grimaldi a Fano. Culmina in questa iniziativa il progetto per promuovere la lettura tra i ragazzi e le ragazze, che impegna la Gandiglio già da anni e che è appunto intitolato “Adotta l’autore”.

Prima di dedicarsi con successo alla scrittura, D’Adamo ha insegnato materie letterarie sia nelle scuole superiori sia negli istituti tecnici e ha trasportato questa esperienza lavorativa all’interno dei propri romanzi, che la critica considera di livello formativo e pedagogico. Una caratteristica calzante, dunque.

L’incontro con l’autore di Storia di Iqbal e Storia di Ismael che ha attraversato il mare prevede un intervento musicale sulla libertà (tema affrontato nella lettura dell’ultimo bellissimo romanzo, Oh freedom) con spiritual e gospel suonati dagli allievi iscritti al corso a indirizzo specifico. L’istituto Gandiglio è infatti l’unico, nel panorama fanese, a proporre l’insegnamento curricolare di quattro strumenti musicali (clarinetto, chitarra, flauto traverso e pianoforte). Questo percorso scolastico permette lo sviluppo di abilità strumentali che consentono agli allievi di proseguire la formazione musicale nelle varie realtà del territorio e nei gruppi di ex allievi.

L’Orchestra Gandiglio, composta da piccoli musicisti di prima, seconda e terza media, si esibisce in occasione dei consueti appuntamenti natalizi e di fine anno, collaborando attivamente anche con Amministrazione comunale, Pro Loco e altre realtà didattiche fanesi. Lo scorso anno ha festeggiato i dieci anni di attività al Pala J, nella darsena turistica Marina dei Cesari, con una kermesse di tre giorni. Si sono susseguiti spettacoli dei vari plessi dell’istituto, il concerto degli ex allievi, il gemellaggio con le altre scuole medie a indirizzo musicale nella provincia e il concerto finale dell’Orchestra Gandiglio.