Aset, il C.A.M. di Fano riapre al pubblico dal prossimo 10 giugno

9 Giugno 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Aset spa comunica che, a partire da mercoledì 10 giugno 2020, il Centro Ambiente Mobile riprenderà le attività di raccolta anche nel Comune di Fano, secondo il calendario 2020 (www.asetservizi.it)

NOVITA’: a partire dal mese di luglio 2020, il Centro Ambiente sarà presente anche a PONTE SASSO, in via Lago di Costanza, presso il parcheggio antistante il Circolo Anziani e Sportivo, ogni 4 lunedì del mese.

Sarà possibile conferire:

  • piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche (come ferri da stiro, cellulari, radio, tostapane, asciugacapelli, sveglie, orologi, friggitrici, frullatori, macchine per caffè, rasoi elettrici, tv e monitor);
  • lampadine a basso consumo e piccoli neon;
  • pile alcaline, ricaricabile o zinco-carbone, a stilo e bottone;
  • olio da cucina esausto e olio motore (dovrà essere consegnato allo stato liquido in contenitori di plastica trasparenti);
  • farmaci scaduti, separati il più possibile dalle confezioni;
  • prodotti utilizzati per la pulizia e per piccoli lavori di verniciatura e giardinaggio (solventi, colle, diluenti, smacchiatori, acqua ragia, detergenti, acidi, antitarli, antiparassitari, bianchetti e lucido per scarpe);
  • batterie auto, moto e scooter, solo se sostituite dal cittadino e non dall’elettrauto;
  • cartucce toner esaurite per stampanti ad uso domestico;
  • piccoli ingombranti (tavoli e sedie in plastica, pneumatici, biciclette).

Si ricorda inoltre che la fruizione del servizio sarà consentita contemporaneamente ad un numero limitato di clienti, ai quali sarà richiesto di indossare obbligatoriamente mascherina e guanti.

Aset confida nella collaborazione di tutti gli utenti.