Auspici: “La vera sinistra siamo noi”

11 Marzo 2019 // di // Comments

Fano (PU) – “Che i temi di sinistra siano ormai marginalmente trattati da quello che chiamiamo centrosinistra è evidenziato dalla semplicità con il quale ci si passi sopra”. Ad affermarlo è “La sinistra per Fano”, lista del candidato sindaco Teodosio Auspici che attacca la lista civica “In Comune”, per l’appoggio formalizzato nei giorni scorsi, alla candidatura di Massimo Seri.

“Imbarazzante è quanto affermato dalla lista ‘In Comune’ che ufficializza l’appoggio a Seri – scrive in una nota Teodosio Auspici -, ci chiediamo quando mai è stato in discussione, e che liquida il tema clinica privata con un “non siamo d’accordo ma va bene lo stesso. Contro questa ambiguità e non chiarezza che nasce il nostro slogan ‘la sinistra non si dice si fa’ perché di rinascita e ricostruzione a sinistra stiamo parlando. Lor signori, ma qui ci mettiamo tutta la finta sinistra o la copia della destra (vedi PD e socialisti vari), invece fanno ricostruire la sinistra solo nel momento delle elezioni con il solo intento di coprire uno spazio politico ma i temi restano carta morta. Ecco quindi nascere liste civetta in ogni occasione amministrativa che tentano di essere “piacione” solo per ingannare l’elettorato. Le ultime elezioni amministrative confermano questo modo di operare, facendo sempre più assomigliare i partiti a dei comitati elettorali che se a destra possono essere considerati normali certo no a sinistra. Ma, a parte Noi, il panorama politico si è ribaltato visto che da destra si difende l’ospedale S. Croce e da sinistra si difende la clinica privata. Mi sembra che si debba riprendere in mano la bussola altrimenti ci si perde”. “La nostra scelta – prosegue Auspici -, coraggiosa e netta nei fatti, nasce proprio per contrastare questa visione di politica della sinistra e siamo convinti che risulterà determinante nei futuri equilibri quando all’orizzonte non si vede che un ballottaggio certo confermato dal tentativo in corso di polarizzare il voto fra centrodestra e centrosinistra. Proprio questo spirito di cambiamento e rinnovamento e la ricerca di una chiara discontinuità rispetto al passato ci ha guidato nella nascita della nostra lista La Sinistra PER Fano ed è per questo che chiediamo il sostegno alla nostra iniziativa”.