Auto a fuoco in A14, perde la vita Andrea Borgogelli

12 Giugno 2019 // di // Comments

Fano (PU) – C’è ancora tanto sgomento in città questa mattina a seguito della tragedia che, nella giornata di ieri, ha visto coinvolto Andrea Borgogelli, 40enne fanese molto conosciuto. L’uomo ha perso la vita lungo la A14, dove, forse per un cortocircuito, la sua Volkswagen New Beatle, ha preso fuoco. Una questione di pochi secondi e il mezzo è stato divorato dalle fiamme. Non è ben chiaro ancora se il conducente non abbia avuto il tempo di fuggire dall’auto a causa della cintura di sicurezza o se al momento dell’incendio si sia trovato all’interno del mezzo incosciente, vittima di un malore. L’allarme è scattato intorno alle 17.30, quando alcuni automobilisti hanno chiamato i vigili del fuoco, che in pochi minuti sono arrivati sul posto e hanno spento le fiamme. Poi l’amara scoperta, del guidatore ancora all’interno dell’auto, completamente carbonizzato. Ci sono volute ore per risalire alla sua identità. Le indagini sono affidate alla polizia autostradale. Il mezzo è stato messo sotto sequestro.