Beach tennis, il Csi raddoppia questa volta in versione outdoor

14 giugno 2018 // di // Comments

Pesaro (PU) – La scommessa vinta nella stagione invernale viene ora riproposta in versione outdoor con base operativa sempre Pesaro, culla del beach tennis provinciale targato Csi.

L’Ente di Promozione Sportiva infatti, con sede a Fano ma anche con un ufficio organizzativo nel capoluogo di provincia, torna prepotentemente sulla scena di quelle che una volta erano impropriamente definite “battilarde” organizzando la prima edizione della “Summer Cup 2018 Città di Pesaro”, un campionato a squadre con base operativa al River Beach di Pesaro (Via Respighi) che, in caso di maltempo, si sposta all’Olympus Beach Palas di Chiusa di Ginestreto.

16 squadre iscritte per un totale di circa 70 giocatori equamente divisi tra uomini e donne che ogni lunedì sera si sfidano nei sei campi della struttura pesarese, recentemente dotati di nuova illuminazione a led, alternandosi tra girone “mare” e girone “monte”.

Sulla falsa riga di quello invernale è il regolamento che prevede ad ogni tappa l’incontro incrociato tra tre formazioni che si sfidano in un doppio maschile, un doppio femminile e due doppi misti. “Partito lo scorso 4 giugno – spiega Silvia Sgarzini, coordinatrice della manifestazione, il campionato terminerà i primi di settembre. Oltre ad essere un evento sportivo di beach tennis, la Summer Cup 2018 è un momento di unione tra persone che oltre allo spirito ludico hanno la voglia di conoscersi e passare insieme una piacevole serata. Così come accaduto in inverno, si creano amicizie nuove e si rafforzano quelle già esistenti”.

Dopo due settimane al comando ci sono I Petardi e Itaca Beach nel girone “mare” e Team Pallino, Broken Team, Coffe Service Team e Checche Pig nel girone “monte”.

Oltre a River Beach e Olympus Beach Palas collabora all’evento l’Asd Lucrezia Beach, partner sono Vitemper Group, L’Idraulico, Di.Elle Immobiliare, L’arte del Riposo e Copam Metall.

“A Pesaro abbiamo ormai trovato terreno fertile per quanto riguarda il beach tennis – spiega Marco Luzi, responsabile della parte sportiva Csi – ma anche su Fano e Marotta siamo molto forti grazie alla collaborazione con realtà che ormai da anni orbitano attorno a noi, in primis l’Asd Sportland con la quale organizzeremo in estate degli eventi alla Nuova Beachouse di Fano e al Beach Stadium di Marotta che tra l’altro sono due sedi dei nostri centri estivi”.