Bocce, primo oro “azzurro” per il fanese Giuseppe Pallucca

25 luglio 2017 // di // Comments

Wroclaw (Polonia) – Buona la prima per il neo tecnico della nazionale italiana di Bocce, il fanese Giuseppe Pallucca. Ai World Games 2017 che si sono disputati i giorni scorsi a Wroclaw, in Polonia, la formazione azzurra, seppur tra mille difficoltà ha conquistato l’oro nella coppia grazie agli atleti Gianluca Formicone e Giuliano Di Nicola.

Un esordio non facile per il C.t. Pallucca e per i suoi ragazzi alle prese con un’organizzazione non impeccabile che ha previsto solo campi all’aperto senza tener conto che a luglio in Polonia siano frequenti i temporali e senza nemmeno comunicarlo alle formazioni che nei tre mesi antecedenti la competizione si erano allenate credendo che la kermesse si sarebbe disputata indoor.

Piogge torrenziali, rinvii a ripetizione e manto di gioco ai limiti della praticabilità non hanno comunque distolto gli azzurri di Pallucca dal loro obiettivo arrivato superando in finale la formazione di San Marino. “Sono stati giorni intensi in cui abbiamo dovuto affrontare tante difficoltà – racconta Pallucca intercettato telefonicamente all’aeroporto -: il clima, i campi impraticabili, gli orari, gli avversari, ma siamo comunque riusciti a portare a casa l’oro. Peccato per l’annullamento della prova individuale in cui avevo deciso di schierare Formicone, fresco vincitore della classifica Fib (competizione riservata ai ‘big’ delle bocce italiane, ndr) e serio candidato alla conquista del titolo”.

Complimenti alla nazionale italiana e al suo commissario tecnico Pallucca dalla redazione di Fanoinforma.