Calcio a 8, pallavolo e calcio a 5 In campo col Csi 600 giocatori da Pesaro a Falconara

5 dicembre 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Rush finale prima della pausa natalizia per i campionati di calcio a 8, calcio a 5 e pallavolo targati Csi Pesaro-Urbino che dai primi di ottobre stanno coinvolgendo circa 600 atleti amatoriali da Pesaro a Falconara.

La manifestazione che più degli altri è entrata nel vivo è il 29esimo campionato Calcio Amatori, abbinato al 22° Trofeo Prodi Sport e 12° Memorial Vittorio Del Curto dove si sono già disputate 9 giornate e dove Stazione Ip Fenile si candida prepotentemente ad un ruolo da protagonista. Con 8 vittorie ed un pareggio, strappato da km25 Restaurant&cafè alla settima giornata, la formazione di capitan Denis Carletti comanda con 25 punti a +4 dall’accoppiata Olympia Cuccurano e Polvere di Caffè. Alle loro spalle Enoteca Biagioli (19) e Top Argento&La Grotta (16) mentre staziona a metà classifica San Cristoforo, squadra detentrice del titolo che è partita quest’anno un po’ a rilento.

La formazione di mister Giovanni Scarlatti, già vincitrice della Supercoppa, si consola per ora con il primo posto provvisorio nella classifica marcatori di Nicola Falcioni che ha messo a segno 23 reti insieme a Carlos Alberto Torregiani di Tali & Squali.

Sui campi di Sassonia del Mivida e di Isla Bonita, è in corso la terza giornata della 25esima edizione del campionato di calcio a 5, 7° trofeo Avis Fano e 5° Trofeo Pronta Assistenza Caldaie. Dopo due turni, l’unica formazione a punteggio pieno è Ip Fenile&Past.Primo Fiore che grazie alle vittorie su Fc Welcome e Caffè dello Sport comanda a 6 punti. Quattro punti invece per il terzetto composto da Kebab della Stazione, Bar Bartoli e Top Tel mentre sono ferme ancora a 0 Fc Welcome e Pronta Assistenza Caldaie. Tra i bomber è testa a testa tra Michele Fontemaggi  di Top Tel e Mirko Omiccioli di Ip Fenile&Past.Primo Fiore autori al momento di 5 gol a testa.

E dopo calcio a 8 e calcio a 5 è partito alla grande anche il volley, manifestazione storica del Csi che si svolge ormai da 34 anni consecutivi. Il torneo a squadre miste che mette in palio il Trofeo Avis Fano e vede la partnership di Bcc Fano, Ristorante-Pizzeria La Perla e Ristorante-Pizzeria Da Ciarro e che si svolge alla palestra Tombari di Bellocchi, non ha ancora un “padrone” ma la sensazione è che ci sia una corsa a tre per conquistare il titolo. Dopo tre giornate infatti, comanda Pizz’Art a punteggio pieno con 9 punti, seguito a ruota da Autoscuola Paoloni a 8 e da I Volley 4.0 a 7.

Nell’ultimo turno, tutte e tre le squadre si sono imposte con il massimo scarto (3-0) rispettivamente contro Assicurazioni FalcioniAllianz, Bagno Carlo e Meccanica Sorcinelli&Biondi, squadra questa che chiude a 0 insieme a Tutto Cuore.

Tutti gli aggiornamenti sono sul sito www.csifano.it e sull’app Tuttocampo dove gratuitamente è possibile seguire risultati e classifiche in tempo reale. (nella foto San Cristoforo)