Il materiale sequestrato dai carabinieri

Carabinieri arrestano due giovani pusher marchigiani

9 Marzo 2015 // di // Comments

Fano (PU) – Sabato notte i Carabinieri della stazione di Saltara erano impegnati nei consueti servizi perlustrativi di controllo del territorio. Alle ore 3 circa hanno osservato una Volkswagen Golf parcheggiata nel piazzale antistante una discoteca di Calcinelli con all’interno due ragazzi e le luci di cortesia accese.

Alla vista dei militari i giovani hanno tentato di disfarsi di alcuni involucri nascondendoli sotto il tappetino. E’ scattata la perquisizione e i due, F.P. 19enne di Sant’Elpidio a Mare, pregiudicato e S.A. 18enne di Fermo, incensurato, sono stati trovati sorpresi, il primo, con alcune dosi di cocaina, hashish e marijuana, nonché 7,8 grammi di Mdma già confezionata in 26 involucri, mentre il secondo con 2 grammi di ketamina e 4 grammi di marijuana.

Chiesta la collaborazione ai carabinieri dei luoghi di provenienza dei giovani, sono proseguite le perquisizioni nelle rispettive abitazioni dove sono stati rinvenuti, a casa di F.P., ulteriori 2,7 grammi di marijuana, 10 grammi di hashish, 4 pastiglie di ecstasy ed un bilancino di precisione mentre a casa di S.A. ulteriori 9,2 grammi di marijuana.

I due giovani, pendolari dello spaccio e con una gamma completa di sostanze stupefacenti a disposizione, sono stati tratti in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio e condotti in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.