Carnage Collective: Play House Music, il carnevale di Fano si apre con un evento culturale

5 Febbraio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Per questo Carnevale, grazie al supporto dell’Ente Carnevalesca di Fano e dell’Assessorato alle Politiche Giovanili, l’Associazione Carnage Collective, propone un evento culturale di musica House, in orario pomeridiano e serale dalle 18 alle 24, durante la prima domenica del Carnevale di Fano, il 9 Febbraio 2020, che si svolgerà nella Ex Chiesa San Leonardo a Fano in via Cavour 2,  con l’obiettivo di fondere iniziative artistiche e sonore dove implementerà al suo format una rappresentazione artistica di light design gestita attraverso apparecchi informatici legati all’interazione fra uomo e macchine, per questa edizione gestita dall’Associazione Umanesimo Artificiale.

Durante questa edizione l’Associazione Culturale Carnage Collective, in coerenza con tema ambientale del Carnevale 2020, si farà carico di promuovere nuovamente l’evento ZERO WASTE. L’obiettivo è la sensibilizzazione dei giovani rispetto alle attualissime tematiche sul recupero dei materiali di scarto da qualsiasi attività che l’uomo produce impattando sull’ambiente circostante, pertanto si propone di realizzare l’evento dove tutti i materiali utilizzati saranno ecologici generati da materiali di scarto producendo a sua volta un materiale di seconda mano che potrà essere recuperato.

All’interno dello stesso evento, che verrà realizzato dalle 18 alle 24, proprio per dar la possibilità a generazioni trasversali di giovani e meno giovani della popolazione fanese, verranno coinvolte realtà commerciali ed associazioni della città, che avranno ruolo fondamentale nella realizzazione dello stesso, con finalità ‘secondarie’ di creare occupazione giovanile, favorire gli esercenti del centro cittadino grazie all’affluenza di persone anche nelle zone limitrofi.

Per il ristoro dei partecipanti e per un breve riposo di tutti i partecipanti al carnevale, sarà presentata un’area Food and Beverage e servizi igienici attiva dalle 12:00 posta sulla strada privata adiacente alla chiesa, con punti di appoggio interni alla stessa.

L’Associazione Culturale “Carnage Collective” è un gruppo di 4 Dj producer italiani che ha come obiettivo diffondere, attraverso il suono dei loro party itineranti, la cultura e l’atmosfera della scena elettronica, (che per questa occasione mixerà solo Musica House) favorendo, promuovendo e valorizzando attraverso la musica, l’aggregazione partecipativa delle persone, intersecando i nuovi modelli sonori con espressioni artistiche di arti visive, grazie al supporto dalle amministrazioni locali, all’interno di luoghi unici e caratteristici delle città di Fano, Pesaro, Urbino, Senigallia ed Ancona che in chiave attuale hanno la possibilità di mettere in risalto le proprie bellezze architettoniche artistiche e monumentali.

Tale progetto nasce sull’impronta delle più recenti iniziative delle più importanti ed avanguardiste città nel mondo, atte a promuovere e valorizzare spazi storici e caratteristici come chiese, musei, beni monumentali ed aree in disuso, nell’ottica di rigenerazione urbana e rivalutazione di spazi abbandonati, dove il collettivo si rende organo integrante, di supporto e coordinamento alla produzione congiunta di tali eventi. Attraverso nuove espressioni artistiche, tali luoghi di incontro temporanei saranno occasione per promuovere spazi dei giovani e per i giovani delle città che li ospitano, unendo l’antico col moderno, l’incompiuto con il finito, l’abbandono con un nuovo ripopolamento.

In quest’ottica, il connubio con l’Amministrazione, farà nascere altri eventi già in programma per il classico Party di Pasqua e per il periodo estivo, in cui i giovani avranno sempre la possibilità di divertirsi e condividere esperienze e spazi in maniera sana ed a due passi da casa.