Carnevale a pagamento, Noi Giovani: “Inevitabile se si vuol far crescere la manifestazione”

11 luglio 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Carnevale a pagamento: favorevoli e contrari. Il dibattito è destinato a tenere banco per parecchio, almeno fino alla vigilia delle sfilate e già da ora si registrano i primi commenti da parte di forze politiche.

Dal fronte del “si” arriva il pensiero della lista civica Noi Giovani: “Ormai da tempo – si legge in una nota – il nostro gruppo si era espresso per il reinserimento di un biglietto e tale scelta ci sembra ottima e in grado di aprire scenari interessanti. I Carnevali di tutta Italia ci sono arrivati da tempo e adesso uno degli obiettivi principali sarà quello di fare una manifestazione totale, dove l’organizzazione, il funzionamento e la proposta siano all’altezza del contributo che viene richiesto ai suoi frequentatori. Chiunque è disposto a pagare per una bella iniziativa e la nostra città è in grado di regalargliela”.

Inevitabile il ticket per Noi Giovani se si vuol trasformare la manifestazione in un evento di grande portata: “Non dobbiamo temere di chiedere un biglietto – concludono -. Bisogna avere il coraggio e l’intelligenza di trovare le tariffe giuste che portino alla trasformazione da un evento finanziato solo dagli Enti pubblici ad un evento che viva autonomamente e con le sue enormi potenzialità”.