Caso Auchan-Conad, Minardi: “Imprescindibile mantenere livelli occupazionali”

6 Novembre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Il Consiglio regionale approva con voto unanime una risoluzione sull’acquisizione del gruppo Auchan – Sma  – Simply da parte di Conad. Tra i firmatari anche il Vicepresidente dell’Assembla, Renato Claudio Minardi che evidenzia la necessità di raggiungere piene garanzie sulla tutela dei livelli occupazionali e sul mantenimento della rete di vendita.

“Anche nella provincia di Pesaro e Urbino – sottolinea – esistono realtà importanti legate al gruppo ora assorbito da Conad, che per qualità del servizio e ubicazione sono punti di riferimento significativi per una vasta utenza. Il loro mantenimento, dunque, è imprescindibile, come lo è ancora di più la salvaguardia dei posti di lavoro che interessano numerose famiglie del territorio”.

Minardi non manca di far presente che eventuali tagli andrebbero a penalizzare un settore, come quello del commercio, che negli ultimi anni ha dovuto già  far fronte a numerosi problemi e aggraverebbe una situazione occupazionale che nelle Marche registra un andamento non del tutto positivo.Nella risoluzione, il Presidente e la Giunta vengono impegnati ad intraprendere ogni utile iniziativa nei confronti del Governo e, in particolare, del Mise, affinchè venga garantita la rete di vendita e la tutela dei livelli occupazionali, nonché ad avviare un tavolo con la nuova proprietà, finalizzato ad evitare la frammentazione gestionale  ed il rischio di ridimensionamento delle tutele degli stessi dipendenti.