Cianfrusaglia torna con Il Guitto, da giovedì al via la prevendita

12 Marzo 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Scalda i motori il Guitto e sale l’ansia da debutto. Il 18-19-20 marzo infatti, nell’ambito della 15esima edizione della rassegna in dialetto fanese Cianfrusaglia, andrà in scena lo storico gruppo composto da tanti attori che ultimamente abbiamo visto anche sul grande schermo, con la commedia  “Peg de dacsì”, scritta da Stefano Guidi e diretta da Alice Guidi. La compagnia di Rosciano, dopo aver festeggiato insieme ai propri fans i 40 anni di attività nel 2018, è pronta a tornare sul palco del Politeama con un lavoro insolito, dimostrando ancora una volta una grande abilità nello spaziare da un settore all’altro. Se gli anni scorsi infatti ci fu la traduzione in vernacolo di opere memorabili come “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni o “Sogno di una Notte di una notte di mezza estate” di William Shakespeare, quest’anno il cast si cimenterà in un giallo dove agli intrighi e ai misteri faranno da contraltare risate e battute. “Stiamo ultimando la scenografia – dicono da Il Guitto –  dopodiché ci aspetterà un fine settimana full immersion di prove per oliare e mettere a punto i meccanismi di uno spettacolo che vuole essere all’insegna della qualità e del divertimento secondo la miglior tradizione del gruppo sperando ovviamente che ‘Pegg de dacsì’ non sia il commento del pubblico a fine serata”.

Intanto è già partita la “caccia al biglietto” con i botteghini del Politeama che apriranno per la prevendita giovedì 14 marzo dalle 16 alle 19 e saranno presidiati dai collaboratori della compagnia anche venerdì 15 marzo (16:00-19:00), sabato 16 e domenica 17 marzo ( 9:00 – 12:00 / 16:00 – 19:00). 13 gli attori che saliranno sul palco una volta aperto il sipario e, come nella recente tradizione del Guitto, questi saranno un mix tra conoscenze storiche (Vittoria Lettieri, Mariella Longarini, Florindo Piccini) e new entry entrati ormai in pianta stabile nel cast (Rebecca Giacomelli, Irene Guidi, Christian Cursini). La speranza è quella ovviamente di bissare il successo delle precedenti edizioni e di riempire il politeama come di recente ha fatto il Gaf che, insieme al Guitto, è rimasta l’unica compagnia a tenere alto (e portare in giro) il vernacolo fanese. Posto unico numerato a 12 euro. Inizio spettacoli ore 21.15. Info su Facebook: Cianfrusaglia e Il Guitto – compagnia teatrale dialettale. Info 0721. 1835218 – 339.11 41 125.