Ciclabile via Soncino, Serfilippi (Lega) attacca: “E’ pericolosa”

10 Gennaio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Ciclabile in via Soncino, nemmeno il tempo di tagliare il nastro che già arrivano le polemiche. “Si saranno accorti i grandi Manager Comunali – scrive Luca Servilippi della Lega – che il Bus non riesce a entrare ed uscire completamente dalla zona di sosta, impedendo alle macchine la libera circolazione (che invadono la corsia opposta per superarlo)? Il progetto danneggia ulteriormente il quartiere e l’attraversamento pedonale a fianco della rotatoria è il punto più pericoloso per attraversare Via Soncino”. Secondo Serfilippi, le buche su via Galilei e via Bellandra rendono il quartiere inqualificabile. “Facile farsi belli con i soldi ereditati – conclude – lasciando indietro tanti interventi molto più urgenti in quartieri considerati per loro di serie B. Bastava sistemare i marciapiedi e fare una ciclabile low cost in via Bellandra (strada usata dai residenti per raggiungere il centro città) ma minor costo e più utilità in comune non è una tecnica contemplata. La ciclabile in via Soncino è pericola, altroché quartiere a misura di bambino”.