CIS – Adriatci Bowl International Open, 4 giorni di puro spettacolo a Fano

10 luglio 2017 // di // Comments

Fano (PU) – Si è conclusa la 4 giorni del CIS – Adriatic Bowl International Open 2017 nella imponente struttura fanese di Via della Fratellanza, definita “uno splendido miracolo” da Luca Basilico della Federazione Italiana Sport Rotellistici. Decine di atleti e centinaia di appassionati provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo hanno affollato Adriatic Bowl da giovedi a domenica, partecipando numerosi non solo alle sessioni di qualifiche e alla gara ma anche ai tanti eventi collaterali organizzati da ASD Adriatic Bowl Events: aperitivi, cene,djset, concerti, proiezione di video-documentari, mostre fotografiche e il party del sabato sera organizzato nella bellissima e suggestiva cornice del Bastione Sangallo “vesitito a tema” per l’occasione.

Il caldo terribile dello scorso weekend non ha fermato gli atleti, che si sono sfidati a colpi di trick sotto un sole cocente garantendo in ogni caso uno spettacolo sportivo davvero impressionante. Per la categoria International OPEN il vincitore è stato Tyler Edtmayer, proveniente dalla Germania, che si è meritato ampiamente il primo posto sbalordendo gli intervenuti con una serie di numeri eccezionali. Vincitore del Campionato Italiano Bowl Senior è stato invece Andrea Casasanta, romano, che ha preceduto di un soffio il fanese Nicola Vitali, secondo per un pugno di punti. Si aggiudica il Campionato Italiano Bowl Junior (under 16) il torinese Jan Matteoli.

“Sono molto soddisfatto dell’esito della manifestazione” commenta Alessandro Vitali, proprietario della struttura. “Abbiamo registrato un alto numero di intervenuti “stranieri”, garantendo una serie di servizi davvero apprezzati non solo a livello organizzativo interno alla manifestazione ma anche dal punto di vista delle strutture partner. Molti hanno trovato in Fano una meta ideale per questo tipo di iniziative, in cui potersi svagare come offerta turistica quando non impegnati nelle attività della Bowl. Volevo ringraziare il Comune di Fano per averci supportato nel progetto, così come i Main Sponsor Monster Energy, Vans e Big Air Lab e i tanti sponsor locali che hanno deciso di dare il loro fondamentale contributo. Un ringraziamento speciale anche a Luca Basilico, referente Skate della Federazione Italiana Sport Rotellistici, col quale sono già in cantiere progetti molto interessanti che naturalmente sveleremo nei prossimi mesi. Un grazie allo Staff di ASD Adriatic Bowl Events che, seppur nell’ombra, ha lavorato duramente per garantire il buon esito della manifestazione. E naturalmente un grazie a tutti gli atleti intervenuti, gli appassionati, i semplici curiosi locali e stranieri che vedono sempre più nello skateboard una disciplina sportiva di pura passione e adrenalina assolutamente da seguire.

La stagione di Adriatic Bowl non finisce qua, e nei prossimi giorni si saprà di più sulle prossime iniziative estive. La struttura è aperta tutti i giorni per fare pratica e approcciarsi al mondo dello skate e il martedi, il giovedi e la domenica sono attivi i corsi tenuti da istruttori qualificati FISR e aperti sia ai bambini che agli adulti di tutte le età. Ogni informazione e dettaglio è possibile reperirla nel sito internet della struttura all’indirizzo www.adriaticbowl.com, nella pagina facebook ufficiale @Adriaticbowl o scrivendo una mail a adriaticbowl@gmail.com.