Dirigibile per valutare i flussi stradali, Tarsi: “Operazione per raccogliere consenso elettorale”

21 Dicembre 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Sui cieli di Fano vola un “dirigibile” che permetterà di valutare i flussi di traffico. Sulla questione interviene il candidato sindaco del centrodestra Lucia Tarsi: “Nulla da eccepire nella necessità di valutare i flussi stradali per studiarne delle soluzioni; sono anni che la nostra città soffre a causa della particolare concentrazione di traffico in alcune fasce orarie, e molti di noi hanno spesso evidenziato quale sia la ricaduta negativa, in termini di salute, di situazioni di mobilità spesso critiche e insostenibili. Nulla da eccepire sulla soluzione scelta per la valutazione dello stato di fatto, specie in questi giorni prefestivi in cui si concentrano mobilità ed emissioni di polveri”.

“Ma le stesse criticità che oggi si vanno a studiare non sono nuove, c’erano l’anno scorso come pure gli anni precedenti. Quindi ci stupisce è che il Sindaco Seri abbia capito la gravità della situazione solo dopo cinque anni dal suo insediamento, e che si sia deciso di affrontare il problema solo quattro mesi prima della fine del suo mandato. Sarebbe estremamente grave se la svolta sui grandi problemi del traffico e dell’inquinamento diventasse oggi puramente strumentale, ma è forte il sospetto che ci troviamo ancora di fronte ad una scelta fatta da questa amministrazione non per capacità programmatica, non per il fine del buon governo,  ma semplicemente per raccogliere consenso elettorale. Ancora una azione fatta solo per essere raccontata”.