Domani è San Paterniano: ecco il programma delle celebrazioni

9 Luglio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Nonostante la situazione particolare che stiamo vivendo a causa del Covid, la Diocesi non rinuncia alle celebrazioni per la festa del Santo Patrono San Paterniano in programma domani 10 luglio.

Domani, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza vigenti, la città di Fano e la Diocesi celebreranno la solennità del Santo Patrono alle 7, 8.30 e 10.00. La celebrazione eucaristica sarà presieduta dai padri cappuccini, mentre alle ore 11.15 concelebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo Armando con la partecipazione delle autorità civili e militari.

A seguire un momento di fraternità offerto dai padri cappuccini. Alle ore 17.00 la celebrazione eucaristica sarà presieduta dai padri cappuccini, alle ore 18,30 dal Ministro Provinciale dei Frati Cappuccini delle Marche P. Sergio Lorenzini. Alle ore 21.15, celebrazione dell’Eucaristia presieduta dal Vescovo Armando animata dal Coro della Cattedrale di Fano.

Ricordiamo che tre sono le campane aggiunte a quelle già presenti proprio in occasione dei sessant’anni della ricognizione del corpo del Santo. “Le tre campane – spiega don Marco Polverari – portano il fregio che indica le tre virtù teologali, fede speranza e carità, per celebrare questi tre doni e chiederli come intercessione al nostro Patrono per la nostra città e per la nostra diocesi. Il concerto delle campane (in programma questa sera alle ore 21.15, ndr) vuole essere un segno di speranza in questo momento particolare ”.