Droni, a Fano la terza tappa della Coppa Italia

6 Agosto 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Quest’anno dopo mille peripezie dovute all’emergenza covid-19 che ha costretto tutti ad interrompere le attività sportive e purtroppo non solo, Il Drone Racing Fano è riuscito a far ripartire l’attività agonistica della disciplina del Drone Racing.

L’associazione sportiva DRF-Drone Racing Fano assieme al comitato di Fano del Centro Sportivo Italiano, ha finalmente sdoganato anche a livello amatoriale questo sport attraverso il riconoscimento da parte del CSI del torneo della COPPA ITALIA DRF, torneo che ha origine dalle sinergie di molti gruppi sportivi italiani in cui l’associazione DRF gioca solamente il ruolo di coordinatore e portavoce dell’iniziativa a livello nazionale.  

Apice di questa sinergia è stata sabato primo agosto la terza tappa della Coppa Italia DRF che si è svolta presso il campo volo di aeromodellismo. Inoltre, l’associazione DRF in collaborazione con l’Aero Club di Fano e l’associazione Aeromodellismo Fano, ha portato per il secondo anno consecutivo, una delle tappe del Campionato Italiano F9U, cioè i professionisti del Drone Racing italiano.  

Nella categoria dei professionisti sul podio: 1° Francesco Cassarini (Team GACE, Bologna), 2° Luisa Rizzo (Team Drone Extreme Puglia, Lecce), 3° Daniel Lotano (Team Drone Extreme Puglia, Bari). Per la categoria amatoriale ricordiamo sul podio due nostri piloti della provincia di Pesaro-Urbino: 1° Giovanni Di Nardo (Team GACE, Bologna), 2° Luca Bacchiocchi (Team DRF – Axioma, Fano), 3° Matteo Di Fonzo (Team DRF – Axioma, Acqualagna).