Enrico Ambrosini è il nuovo presidente del Rotary Club Fano

14 settembre 2018 // di // Comments

Valle del Metauro (PU) – Con la tradizionale “cerimonia del martelletto” presso la Palazzina Sabatelli, il 6 Luglio scorso il Dott. Enrico Ambrosini è stato proclamato presidente del Rotary Club Fano. Nato e vissuto a Cartoceto, residente a Colli al Metauro dove da anni esercita la professione di veterinario, Enrico nel suo discorso di insediamento ha sottolineato la volontà di indirizzare il suo anno di presidenza verso la crescita socio culturale del territorio di competenza cioè i Comuni di Fano e della Valle del Metauro.

Oltre le tradizionali iniziative consolidate dal club, verranno sperimentati anche nuovi percorsi. Dal fitto programma di iniziative sociali, già raggiunti importanti obiettivi:
un cofinanziamento fra Rotary Club Fano e Rotary Foundation a favore del Comune di Colli al Metauro per la realizzazione del progetto “valorizzazione museale” dei mosaici romani di Saltara.

Il secondo obiettivo è stato  realizzato attraverso la  serata “Bacco Bach e baccalà” che lo ha visto capofila di un “interclub Rotary”Fano -Cagli – Terra Catria e Nerone. Nella magica atmosfera della “Collina delle Fate” di proprietà di Massimo Berloni, i quasi 300 partecipanti sono stati intrattenuti da prelibate degustazioni di vini dell’omonima Cantina e piatti a base di baccalà accompagnati dalle note di brani di Bach suonate dal vivo dal maestro Roberto Galletto.

I proventi della serata andranno a finanziare l’area archeologica Forum Sempronii a dimostrazione di quanto il Rotary sia sensibile alla salvaguardia del patrimonio culturale/storico/paesaggistico del territorio.