Fano Baseball nella storia: centrati i play off di serie B

6 Settembre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Traguardo storico per il Fano Baseball che per la prima volta ha raggiunto il traguardo dei playoff nel Campionato Nazionale di Serie B. Dopo due anni in cui la squadra dei Seagulls ha dovuto lottare fino all’ultima giornata di campionato per assicurarsi la permanenza nella categoria, per il 2019 la società guidata da Renata Riccetti ha voluto cambiare rotta e si è assicurata i servigi di due tecnici con esperienze anche all’estero: l’italo-americano Frankie Russo nel ruolo di manager coadiuvato dal coach italo-dominicano Carlos Patrone.

Da Ancona e da Rimini sono arrivati rinforzi per completare il roster e i risultati si sono visti. Tecnici nuovi, roster rivoluzionato e schemi nuovi però,  hanno determinato un inizio di campionato non proprio roseo tanto che alla fine del girone di andata la squadra sostava nella zona bassa della classifica con un record di 4 vittorie e 7 sconfitte.

Terminato il prevedibile periodo di assestamento, la squadra ha inserito il turbo disputando un girone di ritorno che l’ha visto protagonista con un strepitoso record di 14 vittorie e solo 2 sconfitte che l’ha consentito di rimontare la classifica fino al secondo posto dietro al Rimini e lasciando alle spalle le pur blasonate compagini di Riccione, P. S. Elpidio e Cupramontana.

Nei playoff i Seagulls dovranno ora affrontare il Panamed Lancers di Firenze al meglio delle 5 gare. Gara 1 e Gara 2 si disputeranno al Seagulls Stadium in via Frusaglia, zona Trave, rispettivamente alle 15 di sabato e alle 10 di domenica. Nel prossimo weekend del 14/15 settembre i fanesi si trasferiranno in quel di Lastra a Signa per le restanti 3 gare.