Fano Città delle bambine e dei bambini: giovedì tutti in piazza

20 Novembre 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Il 20 Novembre ricorre la stipula della Convenzione ONU sui Diritti dell’infanzia e Fano Città delle bambine e dei bambini ogni anno vuole porre l’attenzione di tutti i bambini, ma anche di tutti gli adulti, su questo importante evento. I consiglieri Elisabetta e Leonardo, in rappresentanza di tutto il Consiglio dei bambini della città di Fano, hanno partecipato a un evento organizzato dal Presidente del Consiglio Regionale, per confrontarsi sulla Convenzione. Presenti anche il Sindaco Massimo Seri e la Presidente del Consiglio Comunale Rosetta Fulvi.

Certamente la situazione sui diritti dei bambini nel Mondo è molto differente in base al Paese in cui ci si trova e i bambini e le bambine del Consiglio hanno riflettuto insieme sulla fortuna di abitare in Italia, specificamente a Fano, dove i diritti fondamentali per vivere sono pienamente rispettati. Ma ce ne sono tanti altri per poter vivere bene su cui porre l’accento.

Come? L’abbiamo chiesto al Consiglio delle bambine e dei bambini partendo da UN DIRITTO CHE TU, BAMBINO DI FANO NEL 2018, pensi non venga rispettato. Si è proposto di dialogare con la città, con una grande festa in Piazza, con messaggi e comunicati sui giornali, sulle radio, sui siti on line e su Fano tv.

Giovedì 22 novembre ore 16.30 in Piazza XX Settembre ci saranno postazioni per giocare e riflettere sui quattro diritti che i bambini del consiglio hanno focalizzato:

  • Essere ascoltato e rispettato dagli adulti e dagli amici
  • Poter girare per la città in sicurezza e tranquillità
  • Vivere nella Pace
  • Poter visitare la nostra città in modo divertente

Al termine dei giochi alcuni bambini del consiglio parleranno ai presenti dicendo le cose su cui hanno riflettuto magari insieme ai consiglieri adulti.