RUGBY3

Fano Rugby, quarta giornata play off a Forlì per continuare a recitare il ruolo di outsider

17 marzo 2017 // di // Commenti disabilitati su Fano Rugby, quarta giornata play off a Forlì per continuare a recitare il ruolo di outsider

Fano (PU) – Outsider, avversario scomodo, mina vagante. E’ stato definito in tanti modi il Fano Rugby in questi play off di serie C1, vissuti fin qui da protagonista e capaci di regalare 10 punti in tre partite.

Dopo la vittoria al debutto con Macerata e quella di due settimane con San Benedetto (intervallate dalla cocente sconfitta di Ferrara), ora è il momento di provare a fare punti anche in trasferta perché visto che si è in ballo, tanto vale ballare fino in fondo.

“Durante il campionato abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti – afferma il tecnico Franco Tonelli – e, fatta eccezione per la debacle di Ferrara, non abbiamo mai demeritato e la conquista dei play off sono una dimostrazione. Come detto più volte, il nostro obiettivo lo abbiamo abbondantemente raggiunto conquistando la poule promozione e di conseguenza la salvezza, ora tutto quello che viene è guadagnato”.

Ad attendere i rossoblù domenica prossima per la quarta giornata dei play off ci sarà l’Er-Lux Rugby Forlì, squadra che si presenta all’appuntamento da prima della classe (in coabitazione con Cus Ferrara e Rugby Pieve) e con un biglietto da visita che parla di sole vittorie tra le mura amiche durante la prima fase.

“Sono passati diversi anni dall’ultima volta che li abbiamo affrontati – spiega il tecnico -. Sicuramente la squadra sarà cambiata quindi non la conosciamo molto anche se sappiamo per certo che sono coriacei e grintosi e il loro ruolino di marcia interno lo dimostra. Andiamo a Forlì con la tranquillità di fare la nostra partita, l’importante è scendere in campo determinati ed esprimersi ad alto livello, poi accetteremo qualsiasi sia il risultato del campo. Certo è – conclude Tonelli – che una vittoria esterna potrebbe creare scenari interessanti in chiave promozione”.

Ad aprire il week end di palla ovale saranno come sempre i più piccoli con il raggruppamento Mini Rugby (Under 6-8-10-12) in programma sabato ad Ancona con le squadre di Fano, Ancona, Jesi, Falconara e Valmetauro (inizio ore 16) cui seguirà domenica mattina (ore 10.30) la sfida dell’Under 14 che scenderà sul campo dei cugini del Rugby Pesaro.