Fano Young Lab. 100 giovani riuniti per far crescere la città

9 Dicembre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Le menti e l’entusiasmo dei giovani per far crescere la città. Con questo principio nasce il Fano Young Lab, un’idea del sindaco di Fano Massimo Seri, rivolta a tutti i giovani fanesi di età compresa tra i 16 e i 25 anni. Nei giorni scorsi, il primo cittadino si è rivolto direttamente a loro tramite la stampa e tramite i canali più utilizzati dalla fascia di età in questione: i social network.

“Cari ragazze e ragazzi, Fano ha bisogno di voi – ha dichiarato tramite un video lanciato nel profilo Facebook e Instagram personale e in quello del Comune di Fano -, vi invito a raccogliere questa sfida e di unirvi a me per pensare idee innovativa e per far crescere e migliorare la nostra Fano”.

Dichiarazioni ribadite questa mattina in conferenza stampa, dove è stata rilasciata anche la data ufficiale del primo incontro, in programma per venerdì 20 dicembre, alle 17, presso la Mediateca Montanari dove il primo cittadino in persona spiegherà ai giovani, lo svolgimento del progetto. Successivamente i partecipanti che dovranno proporre idee e argomenti, verranno suddivisi in tavoli di lavoro, ciascuno per argomento e si incontreranno un paio di volte a settimana in spazi messi a disposizione dal Comune di Fano, che verranno poi comunicati durante il primo incontro.

Il tutto alla presenza di personale del Comune di Fano, che avrà il compito di coordinare gli incontri. “Ambiente, lavoro, eventi, e tematiche generali sulla città – hanno commentato il sindaco Massimo Seri e l’assessore alle Politiche Giovanili, Sara Cucchirini -, i partecipanti potranno affrontare qualsiasi argomento. Con il loro entusiasmo e con la loro mentalità moderna, siamo sicuri che, insieme, potremo creare qualcosa di importane significativo”. Per partecipare all’iniziativa è sufficiente mandare una mail all’indirizzo fanoyounglab@comune.fano.pu.it.