Fanum Fortunae, oggi è la gran giornata dei Cesarini

11 Luglio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Dopo la giornata di pausa per il patrono della città, oggi si riparte alla grande con La Fano dei Cesarini. Appuntamento più amato dai bambini, organizzato dall’associazione Noi di Sant’Orso che ogni anno riscuote un grande successo tra adulti e piccini. Ritrovo alle 17.45 in piazza XX Settembre con il raduno delle 4 fazioni le quali, intorno alle 18, partiranno incolonnate ciascuna dietro la propria “bighetta” e raggiungeranno la zona del Pincio.  Alle 18.30 l’associazione Simmachia Ellenon condurrà i bambini attraverso gli accampamenti e gli farà rivivere uno sprazzo di vita greca dell’epoca. Lo spettacolo equestre “A cavallo con la Dea Fortuna” a cura di Monica Muccioli, farà da apripista al primo gioco della giornata “Attenti al Minotauro”. I partecipanti dovranno cercare di fuggire dal mitico labirinto e superare il Minotauro. Terminato il primo gioco si passerà a “Le anfore della Fortuna”, staffetta che vedrà i piccoli delle fazioni, cercare di riempire dei recipienti d’acqua, nel minor tempo possibile. Intorno alle 20, il momento più atteso che vedrà protagonisti anche i genitori: “La corsa delle Bighette”. Padre e madre avranno il compito di correre trainando la bighetta con a bordo i propri figli e cercando di tagliare per primi il traguardo. I vincitori, oltre a far trionfare la propria fazione, si porteranno a casa un viaggio messo in palio dall’agenzia Tuquitour di Fano (per partecipare ai giochi è necessario rivolgersi ai propri capi fazione). Durante la giornata di giovedì sarà anche possibile visitare i primi accampamenti a cura di Simmachia Ellenon, che sorgeranno nell’area del Pincio e che proporranno svariate attività come mercatini, dimostrazioni storiche, didattiche, ricostruzioni militari, tiro con l’arco, giochi da tavolo e artigiani storici. Sempre intorno alle 18, nell’area San Michele, sorgerà la ricostruzione di un’antica Domus romana, una Fullonica e il Macellum, realizzati dalla Colonia Iulia Fanestris. Ultimate le fatiche della giornata, arriverà il momento dei festeggiamenti e dei banchetti. Alle 20 il Thermopolium aprirà i battenti e alle 20.45 sarà possibile partecipare alla “Cena con Apicio”, per tutti i bambini e le famiglie delle fazioni che vorranno passare una serata particolare e divertente. (La cena è aperta a tutti, necessaria la prenotazione al 3288868685). Il giovedì dei Cesarini terminerà alle 22 con le premiazioni, seguite dallo spettacolo di chiusura a cura dell’accademia dello Spettacolo.