FDI Fano: “Pedonalizzare via Cavour è un grosso sbaglio”

9 gennaio 2017 // di // Comments

Fano (PU) – “L’idea di pedonalizzare Via Cavour mostra tutta la confusione dell’Amministrazione Seri”. Continua la polemica sulla pedonalizzazione di via Cavor. Ad attaccare la giunta sono gli esponenti di FDI coordinamento Fano che affermano:
“La Giunta vuole mostrare una sensibilità verde solo di facciata e non si rende conto che la pedonalizzazione di Via Cavour è un grosso sbaglio. Infatti Via Cavour è un importante collegamento con il centro storico: molti cittadini transitano in macchina su questa via scaricando i passeggeri che in tal modo possono accedere ai negozi di Via Cavour e di tutto il centro storico. Inoltre da Via Cavour si può raggiungere in macchina l’importante Chiesa di San Paterniano. Oggi molti anziani possono frequentare San Paterniano grazie alla possibilità di raggiungerla in auto altrimenti sarebbe impossibile”.
“La grave mancanza di parcheggi a ridosso di Via Cavour – aggiungono – e l’inutile pedonalizzazione toglieranno ossigeno ad una bellissima zona della città che negli ultimi anni ha registrato una grande vitalità commerciale. Via Cavour deve rimanere transitabile per le auto ma si potrebbe tranquillamente prevedere un percorso pedonale e ciclabile protetto visto che la via ha una carreggiata importante. Ma alla Giunta non interessa, vogliono pedonalizzare a tutti i costi senza comprendere che tale pedonalizzazione nuocerà gravemente alla storica zona dei ‘Piatlett’. Piuttosto che incaponirsi sulla sterile e controproducente pedonalizzazione di Via Cavour sarebbe il caso che l’Amministrazione comunale rendesse completamente pedonale Corso Matteotti (oggi invaso da veicoli commerciali e da ciclisti non di rado indisciplinati) ed il lungomare di Sassonia dove in estate i ciclisti fanno lo slalom tra i passanti”.
“Piuttosto che insistere sulla pedonalizzazione di Via Cavour – concludono – sarebbe ora che la Giunta installasse in Centro Storico nuove rastrelliere per le biciclette ed inoltre sarebbe intelligente prevedere durante le festività delle navetta gratuite per raggiungere Via Cavour e tutto il centro storico. Ma chiedere azioni concrete è troppo per una Giunta che risolve il problema della sanità chiudendo il Santa Croce e risolve il problema della mobilità chiudendo una importantissima strada come Via Cavour. Gli interventi di Noi Giovani a favore del Sindaco Seri stanno diventando imbarazzanti visto che difendono a spada tratta tutte le scelte insostenibili della Giunta Seri. Sembrano ormai diventati degli “Yes Man” che dicono sempre di si e sorridono felici mentre Fano viene smantellata. Più che Noi Giovani ci sembra di assistere a Giovani Senza Idee”.