Flaminia in paradiso, la vittoria di Torino vale la promozione in serie A1

16 aprile 2018 // di // Comments

Fano (PU) – C’è una squadra che lotta con le unghie e con i denti per rimanere tra i professionisti e ce n’è un altra, vestita di rosa, che dei professionisti ha raggiunto l’apice.

La Fano sportiva vive stati d’animo opposti e mentre l’Alma nel campionato di serie C di calcio è chiamata alle ultime tre sfide decisive per la salvezza (dopo la vittoria di ieri è penultima), il Flaminia calcio a 5 femminile festeggia la promozione in A1 con un turno d’anticipo. La formazione allenata da Alessandra Imbriani, dopo la classica partita al cardiopalma, ha avuto la meglio in trasferta ieri nel penultimo turno sulla Top Five Torino conquistando i 3 punti necessari per il salto di categoria. Ma per rendere tutto ancora più emozionante la vittoria è arrivata in rimonta con le fanesi capaci di ribaltare nella ripresa il 2-0 per le piemontesi con cui si era chiusa la prima frazione. Di Claudia Giovannelli e Sara Berti (più un autogol) le reti che valgono la massima categoria e che anticipano la festa in programma domenica 29 aprile.

Al Circolo Tennis infatti, l’ultima di campionato contro il Sassoleone sarà una sorta di passerella con la società del patron Giacomo Grandicelli che invita tutta la cittadinanza a partecipare e gioire insieme per quella che è sicuramente una grandissima impresa sportiva (inizio ore 16). Complimenti al team fanese anche dall’amministrazione attraverso la pagina facebook dell’assessorato allo Sport: “Congratulazioni dall’amministrazione comunale per la promozione in serie A1 di calcio a 5 femminile alla società Flaminia, alle fantastiche ragazze, all’allenatrice, a tutto lo staff e al presidente Giacomo Grandicelli”. Questo il post pubblicato ieri al fischio finale del match.