Incontro con Assessore Regionale Bora-05.02.2016

Fossombrone: Comune e Regione insieme per la nuova biblioteca

8 Febbraio 2016 // di // Comments

Fossombrone (PU) – Un obiettivo condiviso e su cui incentrare gli sforzi: far diventare la nuova biblioteca di Fossombrone la più bella, completa e funzionale della provincia di Pesaro e Urbino.
Si è parlato di questo, e di quali manovre effettuare per raggiungerlo nella sala del consiglio comunale forsempronese dove rappresentanti della giunta Pelagaggia hanno incontrato l’assessore regionale Manuela Bora e il consigliere regionale Gino Traversini.
Come detto, al centro del dibattito è stata la nuova biblioteca civica “Passionei” che, nell’immaginario collettivo degli amministratori locali si prepara a diventare fiore all’occhiello provinciale al pari di quelle di Fano, Pesaro ed Urbino. Dalla giunta è stata ribadita la volontà di ricercare risorse per l’ultimazione dei lavori necessari per la sistemazione dei locali di cui è già stato effettuato un primo stralcio di 235mila euro con fondi per il miglioramento sismico.
“E’ necessario però – scrivono gli amministratori capeggiati dal vicesindaco Michele Chiarabilli – reperire almeno altri due milioni di euro per l’intervento definitivo di ristrutturazione ed ampliamento comprendendo anche gli ex locali del convento di San Francesco”.
L’assessore Manuela Bora, che tra le altre ha le deleghe all’industria, artigianato, commercio, politiche comunitarie, cooperazione allo sviluppo, pari opportunità, cooperazione e internazionalizzazione, si é resa disponibile a valutare insieme a sindaco e vicesindaco nelle prossime settimane le eventuali possibili strade da percorrere al fine di raggiungere l’importante obiettivo.
A margine dell’incontro si é parlato delle opportunità da poter sviluppare per le amministrazioni comunali in termini di sviluppo produttivo e commerciale, ma anche dei canali da poter sfruttare per attingere ai finanziamenti regionali ed europei, argomento che sarà approfondito venerdì prossimo al ristorante Al Lago (via Cattedrale località San Lazzaro) con l’incontro pubblico dal titolo “Europa in MoVimento: opportunità e finanziamento dall’Unione Europea”.