Frisbee, gli “Spaccamadoni” di Fano sono campioni d’Italia

8 Ottobre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Una vittoria che mancava dal 2011 e per questo ancora più bella. La formazione maschile dell’Uffa, acronimo di Ultimate Frisbee Fano Association ha vinto lo scorso 22 settembre i campionati italiani maschili di frisbee che si sono sulle spiagge di Rosolina Mare, in provincia di Rovigo.

La formazione fanese, seppur molto giovane rispetto alle rivali, ha subito dimostrato di volere recitare un ruolo da protagonista qualificandosi come prima del proprio girone e superando al turno successivo il CP Imola, squadra detentrice del titolo.

Una volta avuta la certezza di essere tra le migliori quattro, l’allenatore giocatore Enrico Pensalfine e i suoi ragazzi hanno dovuto fare i conti con la squadra forse più esperta del torneo, i Barbastreji di Padova, superata grazie ad una partita perfetta che ha permesso agli Spaccamadoni (questo il nome della squadra) di centrare la finalissima.

Tra l’oro e la squadra fanese ancora una formazione padovana, i Barbari, anch’essi superati grazie ad una grande prestazione nonostante le condizioni climatiche avverse.

Questa la rosa degli Spaccamadoni, nei campioni d’Italia: Tobias Mine, Luca Valentini, Enrico Pensalfine (allenatore), Jacopo Borgogelli, Enrico Vincenzi, Andrea Baronciani, Stefano Diotallevi ed infine tre giovani atleti appartenenti alla squadra Junior Nicola Burani, Leonardo Manieri e Luca Gasperi.