Antonella Placidi

Gara di cucina per famiglie da fare in casa grazie a Chef in the City

3 Aprile 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Cucinare è una delle attività più diffuse in questo periodo di Coronavirus. Se a farlo è l’intera famiglia, o comunque una parte di essa, diventa anche estremamente divertente.

Chef in the City, l’unica gara di cucina amatoriale della Provincia di Pesaro-Urbino, ha pensato di lanciare la Family Edition per coinvolgere le famiglie in una simpatica iniziativa dal risvolto sociale che può aiutare a trascorrere il tempo in casa ancor più allegramente.

Come si partecipa? Almeno due membri della famiglia, ma se sono di più tanto meglio, si devono mettere in cucina per realizzare un qualunque piatto (carne, pesce, antipasto, primo, dolce o secondo non fa differenza).

Durante la lavorazione è necessario registrare un video non più lungo di 50 secondi in cui compaiano tutti i membri della famiglia impegnati in cucina e durante il quale va raccontata la ricetta molto velocemente. Al video vanno unite tre foto: una della famiglia al lavoro sul piatto, una del piatto impiattato visto dall’alto e una foto della famiglia unita.

Il video, le tre foto e la lista degli ingredienti vanno spediti a Chef in the City attraverso la posta della pagina Facebook o la mail info@chefinthecity.net.

Il team di Chef in the City pubblicherà il tutto ed il post che avrà ottenuto il maggior numero di like riceverà un simpatico premio messo in palio dal negozio Arredare la Tavola di via Montevecchio a Fano.

Sulla pagina di Chef in the City tutte le info necessarie per partecipare ed un video tutorial realizzato da Antonella Placidi vincitrice dell’edizione 2016 dell’unica gara di cucina amatoriale della provincia di Pesaro e Urbino.