chips

I ladri fanno visita ad Ooohhhmychips nella notte di Natale

28 Dicembre 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Non è stato un gran Natale per i titolari di oohhhmychips, il fish & chips situato in pieno centro storico a Fano nella piazzetta Ugo de Pili a due passi da piazza XX Settembre. Qualcuno nella notte ha rubato le bombole che alimentano i due funghi situati all’esterno del locale che servono per riscaldare l’ambiente. I ladri non si sono limitati al furto delle bombole ma hanno letteralmente reciso i cavi di alimentazione per sottrarre anche il gruppo di collegamento. Insomma si sono portati via tutto causando un danno di circa 300 euro. Ma più che il danno e il disagio per dover ripristinare il riscaldamento esterno in giorni di festa, i titolari sono amareggiati per la situazione in generale. “Non si può lasciare nulla fuori dal locale – commentano – neppure un bastoncino perché rischi di non ritrovare nulla. Non è semplice lavorare in queste condizioni, uno fa tanti sacrifici poi ti devi scontrare anche con questi avvenimenti. E’ necessario alzare il livello di guardia, serve maggiore prevenzione e pensiamo che sia necessario dotare il centro storico di telecamere, perché sono un deterrente nei confronti di questi episodi”.