I Vulòn invadono Monfalcone “armati” di Prendigetto

14 Agosto 2019 // di // Comments

Fano, 14 agosto 2019 – Il Carnevale di Fano non va mai in vacanza ma va in trasferta a Monfalcone in provincia di Gorizia, per dare il via ad una collaborazione con il Carnevale storico della città.

L’Ente Carnevalesca, il 15 agosto ha infatti in programma una trasferta nella città del Friuli Venezia Giulia, per una giornata di festa dove i due Carnevali, daranno vita ad una giornata colorata e divertente. L’occasione per l’unione tra le due manifestazioni è il Summer Festival che proprio in questi giorni sta andando in scena nella cittadina friulana, attirando a sé migliaia di turisti.

Nella giornata di Ferragosto, 18 Vulòn, capitanati dalla consigliera dell’Ente Romina Paoloni, che con impegno e passione si è spesa per coordinare la spedizione, partiranno dalla città della Fortuna e invaderanno pacificamente Monfalcone, sfilando all’interno della città e negli stabilimenti balneari più affollati, facendo conoscere ai residenti e ai turisti le tradizioni del nostro Carnevale e il “Getto”. Si perché le maschere ufficiali dell’evento fanese, partiranno “armate” di Prendigetto, stracolmi di caramelle, i quali verranno poi lanciati sulla folla.

La giornata sarà anche occasione dell’incontro tra l’assessore alla Cultura Caterina Del Bianco e il vicesindaco di Monfalcone, i quali getteranno le basi per una futura collaborazione tra le due manifestazioni.

Anche la kermesse friulana, che dura una settimana e che si svolge a cavallo tra febbraio e marzo, ha alcune caratteristiche simili a quella fanese, come il passaggio dei carri allegorici, le maschere ufficiali e il “Carneval dei putei”, ossia il nostrano Carnevale dei Bambini.