Stasera alla Rocca c’è Jeff Mills, il padre fondatore della Techno

13 Agosto 2019 // di // Comments

Fano (PU) – La città della Fortuna sempre più protagonista anche a livello nazionale. Non solo per l’attenzione mediatica che ultimamente riceve, grazie alle telecamere delle trasmissioni e alle penne dei quotidiani più importanti d’Italia, ma anche agli eventi di caratura internazionale. A rendere possibile l’arrivo di artisti famosi in tutto il mondo, in questo caso, è la passione e la professionalità di un giovane fanese che ha girato il mondo e che è “migrato” a Milano per lavoro: Filippo Rosati. L’imprenditore, presidente dell’associazione Umanesimo Artificiale, grazie alla collaborazione con Fano Rocca e al Fondo Peppe Nigra, è riuscito a portare a Fano, nella sua unica data italiana, Jeff Mills. Il dj, produttore, artista visionario e appassionato di spazio e fantascienza è considerato il padre fondatore della musica Techno e si esibirà stasera alla Rocca Malatestiana in un cinemix (performance in cui musica e cinema si fondono), portando in scena “Frau Im Mond” (Woman in The Moon), capolavoro muto di Fritz Lang, che verrà sonorizzato dall’artista. Mills stravolgerà il film con una colonna sonora di suoni spaziali e futuristici, in cui techno e ambient si fondono in un mix ipnotico e distopico, marchio di fabbrica di tutte le sue produzioni. “Quest’opera – spiega Rosati -, è stata messa in scena solo due volte (Londra e Australia) e per la terza volta verrà riprodotta qui alla rocca malatestiana. Spero davvero che i fanesi capiscano l’importanza e la caratura di un’iniziativa simile e che non si perdano l’incredibile occasione di godersi da vicino un mostro sacro del genere che, oltre alla parte audio, è anche decisamente spettacolare da vedere”. “Questo è un evento storico – commenta entusiasta il direttore artistico di RTI e di Fano Rocca, Massimo Puliani -. Quando abbiamo saputo di questa possibilità non abbiamo esitato ad aprire le porta della Rocca Malatestiana. Pensare che l’unica data in Italia verrà fatta a Fano, ci riempie di orgoglio”. A dare manforte all’evento anche il fondo Peppe Nigra che già nel passato si era reso protagonista con la sonorizzazione di grandi film come “Nosferatu”. Il momento clou della serata, che si svolgerà intorno alle 20.45, sarà anticipato da alcuni laboratori per bambini e workshop, dalle 18 alle 20, sempre alla Rocca Malatestiana. Per l’occasione il bar Rivazza della Rocca e il Birrificio RentOn (sponsor tecnici dell’evento), dalle 20 alle 20.45, offriranno un aperitivo ai partecipanti. L’iniziativa è possibile grazie anche a Relais Villa Giulia, Four Brothers, Computer Sistemi e Studio Dentistico Peruzzini. Per l’acquisto biglietti è possibile contattare Filippo Rosati al 3924001502, inviare una mail a hello@umanesimoartificiale.xyz, scrivere sulla pagina fb Fano Rocca o sull’omonimo evento fb. Il costo in prevendita è di 20 euro, mentre il costo del biglietto acquistato la sera stessa dello spettacolo è di 30 euro.