La Bcc Fano-Pedini torna da San Giovanni Persiceto con due ottimi punti

9 Dicembre 2019 // di // Comments

Lucrezia di Cartoceto (PU) – Vittoria corsara sabato sera in trasferta nel campionato nazionale di serie B2 per la Bcc Fano-Pedini che a San Giovanni Persiceto dopo una lunga battaglia riesce a conquistare la vittoria 3-2 al tiebreak sulla Calanca Persiceto (25-13; 19-25; 27-25; 16-25; 9-15).

Dopo un primo parziale perso male, con oltre 12 punti di scarto, a causa anche di un approccio sbagliato alla partita, la formazione di coach Galli nella seconda frazione di gioco si rimette subito in corsa portando i conti in parità. In un match a fasi alterne il terzo set va alle padrone di casa dopo una lotta punto a punto terminata solo sul 27-25. Proprio in questo momento è emersa la prova di carattere delle ragazze Apav che oltre a non arrendersi riescono a riemergere in maniera decisa e a portare la partita sul due pari. Messo almeno un punto in cascina la Bcc Fano-Pedini gioca sulle ali dell’entusiasmo e si impone al tiebreak per 9-15 uscendo così da San Giovanni Persiceto con due punti molto importanti per la classifica.

Molto soddisfatto coach Giuseppe Davide Galli: “Una vittoria che ci voleva. Una vittoria bella e sofferta. In settimana abbiamo lavorato tanto in ogni allenamento per ottenere questo risultato ed insieme al mio staff e ovviamente alle ragazze siamo molto soddisfatti. Ho visto delle belle cose da parte delle mie giocatrici durante la partita ma come spesso ci accade, soprattutto in trasferta, siamo partiti male perdendo 25-13.

Nel secondo set ho dato una scossa alla squadra e devo dire che hanno reagito bene. Ovvio è che mi aspetto ancora qualcosa in più nel prossimo match in casa sia come atteggiamento sia come prontezza”. Poi coach Galli ha voluto sottolineare l’ottimo lavoro che si sta portando avanti in casa Apav non solo per la serie B2 ma anche per la serie D e la Prima Divisione tutte formazioni dove militano tante giovani.

“Questo è il secondo weekend consecutivo – ha concluso Galli – nel quale realizziamo un en plein positivo per quanto riguarda le nostre formazioni femminili. Come direttore tecnico faccio i complimenti a coach Daniele Rovinelli per l’ennesima vittoria con la serie D e al mio allenatore in seconda coach Moris Meloni che ha ottenuto venerdì sera un altro successo con le sue piccole ragazze della Prima Divisione. Questa è la strada che dobbiamo perseguire”.