La città piange Oliver, storico barista fanese

13 settembre 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Con la sua simpatia e cortesia ha “servito” migliaia di fanesi in oltre trent’anni di carriera. Oggi la città piange la sua scomparsa a causa di una malattia che lo ha colpito e vinto in breve tempo. E’ morto all’età di 74 anni Oliviero Sperandini, da tutti conosciuto come Oliver. Il bar che ha gestito per 30 anni nella zona di Sassonia (oggi Botanic) insieme alla moglie portava il suo nome ed era diventato una tappa fissa per tantissimi fanesi che hanno sempre apprezzato nel 74enne le sui doti di grande umanità.