La serie C fa doppietta e conquista altri 3 punti per la salvezza!

26 Febbraio 2019 // di // Comments

Lucrezia di Cartoceto (PU) – La serie C femminile dell’Apav fa sua anche la seconda partita del girone salvezza battendo al palas di Lucrezia la capolista del raggruppamento, la M&G Videx Grottazzolina, per 3-1 (25-17; 25-17; 17-25; 25-21). Il successo è stato di fondamentale importanza per la formazione in maglia nero-arancio perché, pur rimanendo ancora nella zona rossa a rischio retrocessione, i tre punti conquistati le consentono di staccare le Waves Virtus (che hanno una partita da recuperare) e soprattutto di portarsi a meno uno dalla Filoni 1950. 

Il compito ovviamente non è ancora finito e sicuramente occorre fare un ulteriore slancio nelle prossime partite a partire da quella in programma sabato prossimo, sempre in casa a Lucrezia, contro la Camilletti Luxury Packaging.  Contro la Videx le ragazze di coach Giuseppe Davide Galli hanno messo in campo una bella prestazione sia dal punto di vista del gioco sia per quanto riguarda la concentrazione in una partita davvero tirata.

Sul match è intervenuto post partita l’allenatore Galli che ha analizzato così la prestazione delle sue giocatrici: “Sono soddisfatto per il successo perché lo abbiamo conquistato contro una formazione che ha nel suo roster alcune giocatrici davvero forti. Noi però in settimana abbiamo studiato con attenzione la squadra avversaria quindi sapevamo come ci saremmo dovuti muovere in campo e di questo ringrazio Moris Meloni per il suo ottimo lavoro di scouting – ha affermato coach Galli -.

Questo ci ha permesso di partire bene e di metterle in difficoltà vincendo il primo e il secondo set. Nella terza frazione di gioco invece si è spenta la luce. Infatti il nostro calo di concentrazione ed il loro cambio di rotazione ci sono costati il set. Poi però nel quarto set le ragazze sono riuscite a reagire al momento negativo e a conquistare il match. Dal mio punto di vista – ha sottolineato Galli – questa è stata la miglior prestazione casalinga dell’intera stagione. Voglio fare i complimenti oltre che alle mie giocatrici anche a tutto il folto pubblico che ci ha dato una spinta positiva durante tutta la partita e spero continueranno così anche sabato prossimo”.