La trama è un mistero ma le risate sono certe. Il Guitto conquista il Politeama e allunga di una serata

19 Marzo 2019 // di // Comments

Dopo la rivisitazione di opere come I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni o “Sogno di una Notte di una notte di mezza estate” di William Shakespeare, altra scommessa vinta per Il Guitto che ieri sera ha debuttato nell’edizione 2019 di Cianfrusaglia, la rassegna dialettale dedicata alle compagnie locali.

Gli attori di Rosciano, con “Peg de dacsì”, commedia scritta da Stefano Guidi e diretta da Alice Guidi, hanno fatto registrare il sold out al Politeama puntando quest’anno sul “giallo” con colpi di scena e misteri a susseguirsi tra risate, freddure e tipiche espressioni dialettali.

E a coronamento della bella serata, la compagnia che lo scorso anno ha festeggiato il 40esimo compleanno, ha annunciato l’aggiunta di una data in calendario: oltre alle repliche già previste per martedì 19 e mercoledì 20, i 13 attori saliranno sul palco anche lunedì 25, con inizio sempre alle 21.15

I botteghini del Politeama sono aperti martedì, mercoledì e lunedì 25 dalle 16 alle 19, il sabato e la domenica anche dalle 9 alle 12.

Posto unico numerato a 12 euro. Inizio spettacoli ore 21.15. Info su Facebook: Cianfrusaglia e Il Guitto -compagnia teatrale dialettale. Info 0721. 1835218 – 339.11 41 125.

Questi gli attori Stefano Bernacchia, Daniele Bonci, Lorenzo Borione, Christian Cursini, Rebecca Giacomelli, Filippo Guidi, Irene Guidi, Vittoria Lettieri, Mariella Longarini, Lorenzo Meloni, Florindo Piccini, Nicoletta Roberti, Giorgia Vegliò.