La foto postata da Salvini sul suo profilo Facebook riporta la didascalia: "Non potevano mancare 30 'lanciatori rossi', che hanno colpito con oggetti alcuni anziani presenti in piazza... Centri a-sociali? Ruspa".

Lancio di uova e pomodori contro Salvini a Pesaro

25 Maggio 2015 // di // Comments

Pesaro (PU) – E’ stato contestato con il lancio di una decina di uova e pomodori di alcuni giovani dei centri sociali, questa mattina, il leader della Lega Nord Matteo Salvini in visita a Pesaro in vista delle regionali del 31 maggio.

Salvini intorno alle 11.30, ha raggiunto piazza del Popolo, indossando una maglia con la scritta “Marche” e ha parlato per pochi minuti ai presenti da un pulmino, protetto dalla polizia in assetto antisommossa.

La foto postata da Salvini sul suo profilo Facebook riporta la didascalia: "Non potevano mancare 30 'lanciatori rossi', che hanno colpito con oggetti alcuni anziani presenti in piazza... Centri a-sociali? Ruspa".

La foto postata da Salvini sul suo profilo Facebook riporta la didascalia: “Non potevano mancare 30 ‘lanciatori rossi’, che hanno colpito con oggetti alcuni anziani presenti in piazza… Centri a-sociali? Ruspa”.