Lavori al Pincio, cambia la viabilità e arrivano le visite guidate agli scavi

9 Gennaio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Continuano i lavori di riqualificazione dell’area del Pincio a Fano. L’assessorato ai Lavori Pubblici informa che in questo periodo il traffico pedonale e ciclabile delle zone interessate verrà parzialmente deviato per permettere all’impresa che sta conducendo i lavori, di poter intervenire celermente ed in sicurezza.

In particolare sin dal pomeriggio di oggi saranno chiuse al traffico le vie Palazzi Gisberti e Martino da Fano. Verrà inoltre chiuso il passaggio provvisorio ciclo-pedonale sotto l’Arco di Augusto e pertanto il collegamento ciclo-pedonale sarà possibile attraverso Via Del Cassero, Via Montevecchio e Via Saffi. “L’area – fanno sapere dall’Assessorato ai lavori Pubblici – sarà riaperta il prima possibile; la ditta ha indicato in una settimana circa la durata delle attività nei pressi dell’Arco d’Augusto, grazie ad una intensificazione del lavoro in questi giorni. Dopo l’intervento sopra annunciato  il passaggio sarà reso di nuovo transitabile.

Intanto comune di Fano e  Soprintendenza, insieme allo studio Tecne s.r.l., offrono a tutta la cittadinanza e alle scuole la possibilità effettuare visite dedicate e gratuite. Le visite, della durata di circa 45 minuti, saranno organizzate nei seguenti giorni e orari: alle ore 15 di giovedì 17 gennaio, giovedì 31 gennaio e  giovedì 14 febbraio e alle ore 11 di sabato 26 gennaio, sabato 2 febbraio e sabato 16 febbraio.

E’ obbligatoria la prenotazione: fabiola.tonelli@comune.fano.pu.it o 0721.887217-337.