Le telecamere di Uno Mattina a Fano per i sassi di Furlani

1 Febbraio 2019 // di // Comments

FANO – Stefano Furlani non smette di stupire e di attirare attenzione sulla sua forma d’arte e a ricaduta sulla città di Fano. L’artista e artigiano fanese, creatore di “Sassi d’Autore”, dopo servizi e pagine sui principali giornali mondiali come il The Sun di Londra, questa mattina ha ospitato all’interno della “Bottega del Furlo”, una troupe di Uno Mattina. Il regista Riccardo Nesini, assieme alla conduttrice Maria Elena Fabi hanno “sequestrato” l’ex fanese dell’anno per circa 3 ore, realizzando riprese da diverse inquadrature che si tramuteranno in uno splendido servizio di circa 5 minuti, che andrà in onda durante il programma Rai nel mese di Febbraio. Protagonista del servizio, oltre a Furlani, anche la sua grande passione per i sassi con i quali realizza le sue opere d’arte. Servizio che snocciolerà infatti anche la storia di come è nato “Sassi d’Autore”, spiegherà le tecniche dell’artista e mostrerà la realizzazione dall’inizio alla fine dell’opera d’arte. Durante la mattinata di riprese non sono mancati gli amici di sempre che hanno dato il loro solito supporto. “Un’ esperienza bellissima – commenta Stefano Furlani -, è la prima volta che mi confronto con una troupe così ed è stata una bella emozione. Il regista poi con la sua disponibilità e simpatia mi ha messo subito a mio agio ed è andato tutto molto bene. Io sono il primo ancora a non rendermi conto di tutta l’attenzione che Sassi d’Autore sta attirando su di se, un’attività nata per gioco assieme a mio figlio che si sta trasformando in un sogno”.