M5S: “I residenti di Fenile sono ancora in attesa degli arredi per il parco”

11 Giugno 2018 // di // Comments

Fano (PU) –“Che fine hanno fatto i giochi e gli arredi promessi per il parco di Fenile?”. E’ questo il riassunto dell’interrogazione presentata oggi a sindaco e giunta da parte del Movimento 5 Stelle che fa seguito al consiglio comunale dello scorso ottobre.

“In quella data – scrivono i consiglieri – l’assessore Fanesi ci disse che Fenile era tra le priorità dell’amministrazione e che era prevista l’istallazione di nuovi arredi entro la primavera 2018. Ad oggi non ci risulta che siano stati effettuati gli interventi che tra l’altro dal sindaco erano stati già promessi in precedenza durante un incontro pubblico”.

“E’ ancora intenzione dell’amministrazione – concludono Marta Ruggeri, Hadar Omiccioli e Giovanni Fontana – attuare gli impegni assunti dall’assessore Fanesi nella seduta di consiglio comunale e con quali tempistiche i residenti del quartiere, e in generale la collettività, potranno tornare ad usufruire del parco con una dignitosa dotazione di arredi e attrezzature?”.