Manteniamo il contatto. Al via il servizio gratuito di supporto psicologico telefonico per anziani soli

19 Marzo 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Un servizio di supporto psicologico gratuito per gli anziani soli, quelli che non hanno né amici né parenti. E’ quanto è stato attivato dall’Ambito Territoriale Sociale n. 6, in collaborazione con il Distretto Sanitario di Fano ASUR – AV n. 1, in particolare con il Consultorio.

Il servizio copre tutti i 9 Comuni dell’Ambito e cioè Fano, Fratte Rosa, Mondolfo, Mondavio, Monte Porzio, Pergola, San Costanzo, San Lorenzo in Campo e Terre Roveresche). Da oggi queste persone potranno telefonare al numero 0721/887483 – 485 e ricevere assistenza telefonica da parte degli psicologi del consultorio (servizio attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.30).

Una bella dimostrazione di collaborazione fra enti – commenta l’assessore ai Servizi Sociali Dimitri Tinti – e un segnale concreto di Welfare di Comunità in una fase di emergenza come quella che stiamo vivendo”.

Il Servizio si aggiunge a quello già attivato, ormai in tutti i comuni dell’Ambito, per la consegna dei medicinali e di generi alimentari a domicilio. A Fano viene svolto in collaborazione con la protezione civile e si può sempre richiedere al 0721/887483 – 485 (servizio attivo dal lunedì alla domenica dalle 8.00 alle 19.45). Finora la media giornaliera è stata di 20 contatti.

Agli incontri diretti che purtroppo oggi dobbiamo assolutamente evitare – spiega l’assessore al Welfare Dimitri Tinti – con le assistenti sociali abbiamo sostituito parole di conforto, di fiducia e di coraggio. Anche se abbiamo dovuto riorganizzare gli Uffici per la necessità di evitare gli spostamenti, da un parte attivando a molti dipendenti il lavoro a distanza, dall’altra garantendo sempre un presidio fisico nella sede di Sant’Orso, tuttavia rimane garantito l’obiettivo del nostro servizio che è quello di mantenere la relazione sociale: anche nelle situazioni più problematiche dobbiamo fare il possibile affinchè le persone non si sentano sole e abbandonate. Un grazie va anche a tutto il personale dei Servizi Sociali che con grande abnegazione e lucidità, ogni giorno, si adopera per garantire servizi fondamentali per le categorie più deboli”.

Per lo stesso motivo in questo particolare periodo costante è il contatto telefonico da parte dei Servizi sociali con I referenti degli anziani che frequentano i circa 20 circoli ricreativi o club presenti nel territorio di Fano e con quelli che gestiscono gli orti, i quali si sono visti improvvisamente privati di importanti momenti di socializzazione e di aggregazione.

Sempre da oggi è stato avviato un altro importante servizio: la consegna a domicilio dei farmaci per i malati oncologici. Ad organizzarlo è l’Ambito sociale 6 in collaborazione con l’azienda ospedaliera Marche Nord. In questa circostanza sarà la farmacia del Santa Croce che consegnerà due volte alla settimana, attraverso dei volontari, i medicinali ai malati oncologici in tutti e nove i comuni dell’Ambito. 

Le persone che sono in quarantena potranno invece rivolgersi al numero verde 800936677 attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00.