barbara marcolini

Marcolini e il nuovo ponte all’Arzilla: “Soluzione tardiva, le imprese saranno penalizzate”

20 Marzo 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Nemmeno il tempo di presentare il progetto che già ci sono le prime polemiche. A sollevarle è la presidente di Confcommercio Fano, Barbara Marcolini, che la scorsa settimana per prima ritirò fuori il problema. “Il progetto per la realizzazione del nuovo ponte – scrive – arriva con eccessivo ritardo. Questi mesi di attesa ingiustificata penalizzeranno le imprese turistiche”. Questo concetto in realtà è lo stesso espresso la scorsa settimana quando Marcolini inviò una lettera al sindaco Seri. Di nuovo oggi c’è il disappunto della stessa presidente per non essere stata invitata alla conferenza indetta dalla Regione: “Purtroppo Confcommercio – aggiunge – che per prima aveva posto con forza la questione e sollecitato un intervento rapido delle istituzioni, non è stata neppure invitata a partecipare alla conferenza stampa. Ho appreso tutto da facebook. Mi auguro che la costruzione di quest’opera, con i relativi cantieri aperti, non crei disagi agli operatori, turisti e ai residenti. La conferenza stampa di questa mattina doveva essere fatta mesi fa al fine di avere un’iniezione lavori con largo e ampio anticipo e non in coincidenza  con l’apertura della stagione estiva”.