Meteorite nell’Adriatico. E’ il più grande bolide precipitato negli ultimi anni

28 Febbraio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Una palla di fuoco, accompagnata da una forte ed intensa scia luminosa è stata vista, intorno alle 10.30 di questa mattina a largo del Mare Adriatico. Dalle prime informazioni sembrerebbe trattarsi di un bolide o meteorite, di dimensioni comunque notevoli poiché a contatto con l’atmosfera terrestre il frammento, che potrebbe essere stato roccioso o composto da metallo, è diventato incandescente e ben visibile a occhio nudo. Una vera e propria palla di fuoco precipitata nell’Adriatico, da capire a che distanza dalla costa, che è stata notata non solo nella città della Fortuna ma in mezza Italia. Oltre alle migliaia di marchigiani che hanno notato e segnalato l’episodio, anche alcuni media nazionali riportano segnalazioni dall’nord-est della penisola, Veneto, Emilia Romagna, Lombardia Friuli Venezia Giulia e c’è chi giura di averlo visto anche dall’Umbria. Alcuni siti web nazionali di stampo scientifico come scienze.fanpage.it, sostengono che il bolide dell’Adriatico possa essere uno dei bolidi più grandi e vistosi precipitati negli ultimi anni. A contribuire alla spettacolarità dell’avvistamento, una sorta di esplosione che ha anticipato la scia sopracitata.

La Foto è ovviamente d’archivio e non si riferisce all’avvistamento fanese