“Non siamo normali”, ecco i campioni diversamente abili da copertina

30 Gennaio 2020 // di // Comments

Pesaro (PU) – Hanno abbattuto gli ostacoli, hanno superato i propri limiti e sono rinati su un campo da gioco dopo che la vita si era messa di traverso. Sono le eccellenze dello sport diversamente abile della provincia di Pesaro: insieme, questi 9 atleti eccezionali, contano qualcosa come 8 scudetti e 9 Coppe Italia negli sport di squadra, innumerevoli titoli italiani individuali nell’atletica, medaglie d’argento e bronzo ai campionati Europei, partecipazioni a Mondiali ed Olimpiadi. E adesso le loro storie compaiono su un libro che si intitola “Non siamo normali”, proprio perché straordinari, scritto a quattro mani dalle giornaliste sportive Elisabetta Ferri e Beatrice Terenzi e presentato il 25 gennaio a Pesaro.

Giordano Cardellini (tiro con l’arco), Chicca Mencoboni (atletica leggera), Manuel Trebbi (atletica e vertical), Michele Baldelli (mezzofondista e maratoneta), Peter Pozzoli (basket), Luigi Magi (calcio), Riccardo Tondi (calcio e snowboard), Lorenzo Marcantognini (calcio e atletica), Marco Manzini (taekwondo) si raccontano a cuore aperto nel volume illustrato dalle foto di Tobe Studio e sostenuto da Ebranditalia. Affrontando senza filtri l’avvenimento che ha cambiato per sempre le loro vite – la perdita della vista, l’amputazione di un arto, la sordità – raccontando come si fa a non arrendersi, a reagire, a ritrovare una strada per tornare a vivere, forse anche più pienamente di prima. Dei veri combattenti, insomma. Che hanno saputo regalare alla città un momento di emozione profonda, spunti di riflessione che hanno dato coraggio, forza e fiducia ai presenti in sala, con quel pizzico d’ironia che li ha resi ancora più veri. Il libro si può avere contattando le autrici sulla pagina Facebook dedicata, che porta lo stesso nome del volume.