Operazione antidroga della Polizia. Arrestato 22enne a Urbino

16 maggio 2018 // di // Comments

Urbino (PU) – Lunedì 14 maggio è stato arrestato 22enne leccese dalla Polizia di Stato del Commissariato di Urbino. Incensurato, studente universitario, è stato sorpreso in flagranza nel reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Controllando la sua abitazione, un piccolo appartamento nel centro storico di Urbino, sono stati trovati 630 grammi di marijuana, 10 grammi di hashish, 5 dosi di metanfetamine (MDMA), un bilancino di precisione, del materiale per il confezionamento delle dosi, appunti riportanti vari nominativi di acquirenti con le somme ritirate e 2.800 euro in contanti ritenuti essere il provento dello spaccio.

Le investigazioni condotte hanno fatto emergere che il 22enne in questione fosse l’organizzatore di un fiorente smercio di stupefacenti, destinato in particolare a studenti universitari.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto e disposto la rimessa in libertà del giovane.