Parcheggi, le associazioni precisano: “Abbiamo fatto incontri e hanno partecipato anche gli operatori”

21 Febbraio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – “Abbiamo fatto incontri in Sala Concordia e all’Ufficio Turismo al quale hanno partecipato associazioni di categoria e numerosi operatori sia del centro che della zona mare”. Confcommercio, CNA, Confesercenti, Confartigianato e Associazione Albergatori, tirati in ballo ieri dalla Lega per “non aver informato operatori e commercianti della zona porto” dell’introduzione dei parcheggi a pagamento prevista per l’estate, difendono il loro operato. “Abbiamo sempre difeso e tutelato gli interessi dei nostri iscritti come previsto dai rispettivi statuti – scrivono in una nota congiunta – e ritenevamo doveroso fare chiarezza dopo gli articoli apparsi sulla stampa. Dopo aver preso atto della delibera di giunta abbiamo subito avviato i tavoli di confronto con l’amministrazione comunale”