Pausa natalizia per il calcio a 8 Csi. L’Olympia Cuccurano è campione d’inverno

20 Dicembre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Si ferma per la pausa natalizia il 30° campionato Csi calcio amatori abbinato al 23° trofeo Prodi Sport e 13° Memorial Vittorio Del Curto (sponsor Bcc Fano, Idronova snc Idraulica-Riscaldamento-Condizionamento, Gelateria Bon Bon), e lo fa consacrando campione d’inverno l’Olympia Cuccurano capace di chiudere il girone d’andata a punteggio pieno. La manifestazione organizzata dal Csi Fano (comitato provinciale), infatti, sembra avere una regina incontrastata e le sole due squadre capaci di tenerle teste sono lontane 6 punti.

24 i punti della capolista e detentrice del titolo seguita a 18 da Punto Giovane Senigallia ed Enoteca Biagioli, con quest’ultima che deve però recuperare una sfida, quella contro Top Argento, che potrebbe portarla a -3. San Cristoforo, grazie alla vittoria per 4-2 proprio su Punto Giovane Senigallia sale al quarto posto mentre in quinta piazza stazione Athletico Bellocchi, superato nell’ultimo turno proprio dai primi della classe.

Si giocherà anche a ridosso delle festività natalizie invece sui campi di Villamarina dove è in corso il campionato di calcio a 5 anche questo a marchio Csi. Sei le giornate fin qui disputate, anche se sono diversi i recuperi da fare, è testa della classifica appannaggio di Bomber Bar (12), seguita da Fc Genoa (11), Campetto (10) e Valter Pucci Lavorazione Ferro (9).

Per quanto riguarda i bomber, nel calcio a 8 guida Samuele Giampaoli dell’Olympia Cuccurano che ha messo a segno 16 sigilli seguito dall’accoppiata dell’Enoteca Biagioli, Luca Muratori e Alessio Patrignani che di rete ne hanno segnate 11 ciascuno. Nel calcio a 5, sono 14 le reti fin qui segnate da Damiano Iacucci di Eta Beta che precede Davide Antognoni del Campetto (13) e il compagno di squadra Nicholas Silvestri (12).

Nelle scorse settimane intanto è iniziata una delle manifestazioni storiche del Csi, il 35° campionato misto di volley – trofeo Avis Fano che si gioca alla Palestra di Bellocchi e anche in questo caso la favorita numero uno, Autoscuola Paoloni&La Mandria, è partita col piede giusto vincendo entrambe le partite e portandosi in testa a 6 punti. Alle sue spalle Idronova (5), Bagno Carlo (4) e Sportland&McEnergy (4). Dopo la prima fase e i play off, l’appuntamento è a marzo con le finali al Palas Allende.Tutti gli aggiornamenti sono sul sito www.csifano.it.